Istituto Suore Riparatrici Sacro Cuore "M. ZACCAGNINO" - San Nicandro Garganico -

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

MADRE GENERALE

CHI SIAMO


Preghiera alla Vergine Santa


Vergine Santa,
nei vostri giorni gloriosi,
non dimenticate le tristezze
della terra.

Date uno sguardo di bontà
a coloro che soffrono
che lottano contro le difficoltà
e che non cessano di
immergere le loro labbra
nelle amarezze della vita.

Abbiate pietà di coloro che si amano
e che sono stati separati.

Abbiate pietà della solitudine del cuore.

Abbiate pietà della debolezza
della nostra fède.

Abbiate pietà degli oggetti
della nostra tenerezza.

Abbiate pietà di quelli che piangono,
di quelli che pregano,
di quelli che temono
e date a tutti la speranza
e la Pace.

Madre ADELE Manduzio

Eletta  settima Madre Generale dal Gruppo delle Capitolari partecipanti al XV Capitolo Elettivo  il 26  luglio 2006.
Madre ADELE Manduzio di origine Pugliese, nata a  San Nicandro Garganico (FG), entrò giovanissima nella Congregazione religiosa delle Suore Riparatrici del Sacro Cuore e all’età di 19 anni emise i primi voti. Con gioia ed entusiasmo, sin dai primi anni di Vita Religiosa, si è dedicata all’insegnamento e all’educazione dei piccoli e delle giovani collegiali.
Di ampie vedute e lungimirante, dovunque è andata ha favorito  l’inserimento delle Suore perché la Comunità fosse sentita come vera Famiglia. Nella Scuola e tra i Laici è stata promotrice di incontri, feste, gite e raduni vari.
Ella ha saputo trasmettere, con la sua esperienza e fede  cristiana, una cultura di reciprocità: amore fraterno, carità e dialogo di incontro e di confronto affinché tutti, grandi e piccoli, potessero assaporare la gioia del perdono per aver fatto il primo passo ad essere con gli altri e per gli altri, creando così una condizione necessaria che consente ad ognuno di assaporare la gioia di vivere per il bene comune con spirito di fede e di amore.

"Grazie ... a Dio di avercela mandata"



Alcune foto dei suoi tanti viaggi nel mondo delle Suore Riparatrici del Sacro Cuore

Torna ai contenuti | Torna al menu